Skip to main content
Tutti i post di

Matteo Galli

Matteo è Head of Communication & CRM di bSmart Labs. Solitamente scrive. Quando non è impegnato in questa attività legge o vaga per le montagne, senza mai allontanarsi troppo da un computer connesso a internet.

Intelligenza artificiale e insegnamento

L’Intelligenza Artificiale sostituirà gli insegnanti? Lo abbiamo chiesto a ChatGPT

Di Vita da insegnante Nessun commento

L’intelligenza artificiale si sostituirà agli insegnanti in futuro? Da tempo ormai si dibatte se e quando gli algoritmi generativi, che stanno diventando sempre più complessi e specializzati, rimpiazzeranno alcune mansioni specifiche se non addirittura cambieranno interi settori. Sarà davvero così?

Sull’argomento abbiamo già dedicato un articolo e qualche mese fa anche Bill Gates, magnate e fondatore di Microsoft, aveva detto la sua sull’argomento, scatenando non poche polemiche tra gli addetti ai lavori: «Penso che ci saranno sempre insegnanti umani, ma penso anche che la tecnologia che offriremo a questi insegnanti diventerà migliore, le lezioni diventeranno più interessanti e aiuterà gli studenti a concentrarsi di più sulla propria formazione».
Il tycoon statunitense, a dire il vero, non ha parlato di sostituzione ma di affiancamento e integrazione delle attività svolte dai docenti. Secondo lui le grandi potenzialità offerte da queste tecnologie emergenti potranno diventare valide alleate di chi insegna.

Non contenti delle diverse opinioni che si leggono in rete sul tema, abbiamo provato – un po’ per gioco, un po’ per curiosità – a chiedere un parere al diretto interessato: abbiamo quindi posto la domanda direttamente a ChatGPT, il servizio di intelligenza artificiale più diffuso al mondo. Ecco cosa ci ha risposto.

Leggi tutto

I migliori video TED per insegnanti

10 (+ 1) video che ogni insegnante dovrebbe vedere

Di Educazione, Vita da insegnante Nessun commento

Essere un insegnante è una delle professioni più gratificanti e impegnative al mondo, non siamo certo noi a dirlo.
Chi è in classe si trova di fronte a sfide uniche ogni giorno, tra le quali il compito di ispirare e formare le menti dei più giovani.
Per far fronte a questa responsabilità, è fondamentale essere costantemente aggiornati sulle ultime metodologie didattiche e trovare ispirazione da fonti diverse, anche non direttamente collegate al proprio lavoro.
Nel 2021 avevamo pubblicato un articolo che raccoglieva alcuni video tratti dalle conferenza TED, con interventi da parte dei maggiori esperti nel campo dell’insegnamento.

Quindi abbiamo deciso di proporvi una nuova selezione di 10 video (più uno bonus), sempre tratti da conferenze TED, a nostro avviso imperdibili e che ogni insegnante dovrebbe guardare almeno una volta.
Leggi tutto

4 tipi di relazioni da coltivare nella vostra classe

4 relazioni da coltivare nella vostra classe

Di Educazione, Vita da insegnante Nessun commento

Chi svolge il bellissimo ruolo di insegnante sa che creare relazioni solide con i propri studenti è fondamentale per un anno scolastico di successo.
Tuttavia, se si cura unicamente il rapporto tra docente e studenti si rischia di sottovalutare altre relazioni che converrebbe considerare per sviluppare una comunicazione più efficace in classe.

In questo articolo, vi presenteremo 4 tipi di relazioni più specifiche a cui forse non avete mai dato particolare importanza, ma che, se gestite adeguatamente, possono rivelarsi estremamente preziose per un’esperienza didattica soddisfacente e gratificante per tutti, docenti e studenti. Leggi tutto

Slang gen Z

Lo slang della Gen Z: da Amio a Triggerare, tutti i termini più usati

Di Esperienze, Scuola Nessun commento

Vi siete mai chiesti cosa vogliono dire i vostri studenti quando usano parole come bae, blast, boomer o espressioni come “L‘incontro di ieri sera mi ha fatto troppo cringiare“, o ancora “Non ho più speranze con Luca, ormai mi ha friendzonata“?
Se avete aggrottato la fronte facendo un’espressione strana e avete sentito forte la necessità di un traduttore simultaneo per comprendere questo linguaggio non preoccupatevi: non siete i soli.

Lo slang è un fenomeno linguistico che cambia continuamente ed è il riflesso di una cultura in continua evoluzione. Spesso prende in prestito parole da altre lingue, perlopiù dall’inglese, e le italianizza, a volte modificandone sensibilmente il significato. Per questi motivi, lo slang può essere difficile da capire per chi appartiene a una generazione diversa.

Ma da dove vengono queste parole e cosa significano? E, sopratutto, come si usano? In questo articolo abbiamo creato un piccolo dizionario con i termini più utilizzati dalla Generazione Z, ovvero i nati tra il 1995 e il 2010. Per ogni termine abbiamo inserito anche un esempio pratico di utilizzo – corredato di traduzione in italiano corrente – per dare maggiore contesto alle espressioni!

Infine, vi daremo anche alcuni consigli su come utilizzare lo slang come pretesto per avviare attività didattiche alternative con la vostra classe, sfruttando questo argomento per stimolare l’interesse e la partecipazione dei vostri studenti.

Leggi tutto

10 alternative ai classici compiti delle vacanze

10 alternative ai classici compiti delle vacanze

Di Esperienze, Scuola Nessun commento

Compiti per le vacanze sì o no? Questo è il dilemma che, puntualmente, si ripresenta nella mente di molti insegnanti durante le ultime settimane di scuola.

Eh sì, perché tra le tante cose che i docenti devono fare nei pochi giorni che li separano dal suono dell’ultima campanella, c’è sicuramente anche l’organizzazione delle attività da far svolgere ai propri studenti durante il periodo estivo.

Quindi, cosa scegliere? Da un lato ci sono i classici libri per il ripasso e dall’altro la possibilità di dare i ragazzi tre mesi di totale libertà. Naturalmente non esiste una risposta corretta in assoluto, ma come spesso accade la soluzione migliore potrebbe trovarsi tra i due estremi.

Esistono infatti molte alternative ai tradizionali compiti delle vacanze che consentono di fare esperienze in grado di stimolare la  creatività e curiosità degli studenti e allo stesso tempo allenare indirettamente alcune competenze che sono state approfondite durante l’anno appena concluso.

In questo articolo trovate 10 attività che, da sole o combinate tra loro, possono integrare o sostituire completamente i compiti delle vacanze tradizionali.

Leggi tutto

estensioni google chrome per insegnanti

15 estensioni di Google Chrome che ogni insegnante dovrebbe installare

Di Cassetta degli attrezzi Nessun commento

Google Chrome è il browser più utilizzato al mondo grazie alla sua facilità d’uso, la velocità. Inoltre, uno dei motivi che ha favorito la sua diffusione è sicuramente la possibilità di personalizzazione delle sue funzionalità attraverso le estensioni.
Che cosa sono le estensioni? Si tratta di piccoli software che possono essere aggiunti al browser per migliorare l’esperienza di navigazione, aumentare la produttività e velocizzare alcune operazioni che altrimenti richiederebbero molto più tempo.
In questo articolo parleremo esclusivamente delle estensioni compatibili con Google Chrome, ma esistono add-on anche per gli altri browser più diffusi come Mozilla Firefox, Safari, e Microsoft Edge.

Le estensioni sono ormai utilizzate dalla maggior parte degli utenti, ma possono essere particolarmente utili per chi insegna. Grazie a questi piccoli strumenti che integrano il browser, infatti, è possibile ottimizzare molto il proprio lavoro e rendere immediate alcune attività che prima richiedevano numerosi passaggi.

Ecco, allora, quali sono secondo noi le 15 estensioni per Google Chrome che se insegnate dovreste assolutamente installare e che renderanno più semplice e veloce la raccolta dei materiali, la preparazione delle lezioni e anche le vostre attività in classe.

Leggi tutto

I migliori siti per la formazione dei docenti

I 10 (+1) siti migliori per la formazione dei docenti

Di Cassetta degli attrezzi, Vita da insegnante Nessun commento

Chi non si forma… si ferma! Che siate docenti alle prime armi o già con una lunga esperienza di insegnamento alle spalle, dedicare del tempo alla propria formazione professionale è fondamentale per sviluppare nuove competenze, arricchire la propria didattica e rimanere aggiornati sulle ultime tendenze in campo education.
L’utilizzo sempre più diffuso in ambito scolastico di contenuti e ambienti digitali, poi, ha aumentato le conoscenze che un insegnante deve acquisire per destreggiarsi tra libri digitali, contenuti multimediali e classi virtuali.

In rete si possono trovare molti siti con corsi online o webinar specializzati per chi insegna o che prevedono intere sezioni dedicate a chi fa questo lavoro. E per curare la propria formazione non è sempre necessario spendere una fortuna. A volte l’unico investimento richiesto è il vostro tempo perché alcuni di questi siti sono completamente gratuiti.

In questo articolo abbiamo selezionato per voi 10 (+1 bonus) siti, gratis e a pagamento, che potete utilizzare per approfondire i temi di vostro interesse.

Leggi tutto

strategie didattiche alternative

5 strategie didattiche per catturare l’attenzione della classe

Di Educazione, Scuola Nessun commento

I bambini della scuola primaria riescono a mantenere la concentrazione per 15 minuti al massimo, mentre in età adolescenziale questa soglia arriva a 30-45 minuti, un tempo comunque inferiore alla durata della canonica “ora” di lezione. Catturare l’attenzione dei propri studenti è diventata una vera impresa.

L’impostazione didattica in cui c’è un docente che spiega e una classe che ascolta è un modello che sta gradualmente perdendo di efficacia.
Come fare a rendere le proprie spiegazioni più partecipate dall’inizio alle fine? Una soluzione potrebbe essere sperimentare una o più metodi alternativi alla classica lezione.
Le strategie didattiche sono numerose ma in questo articolo vogliamo presentarvene cinque, tutte da provare!

Leggi tutto

Educazione civica digitale a scuola

Educazione civica digitale: attività pratiche da fare a scuola con ragazzi dagli 11 ai 18 anni

Di Educazione Nessun commento

L’educazione civica digitale è un tema di estrema importanza in un’epoca in cui la tecnologia ha permeato ogni aspetto della vita, in modo particolare quella di chi è più giovane.
Ecco perché è fondamentale parlare di educazione civica digitale già tra i banchi scuola, inserendo l’argomento all’interno di un percorso già strutturato di educazione civica.
Grazie a un’adeguata conoscenza e preparazione, è possibile favorire un uso responsabile, sicuro e consapevole dei mezzi digitali da parte dei ragazzi.

Ma cos’è di preciso l’educazione civica digitale? Esistono dei materiali a disposizione dei docenti per organizzare una discussione in classe? Esistono attività pratiche con cui è possibile coinvolgere i propri studenti? Sono tutte domande alle quali cercheremo di rispondere con questo articolo.

Leggi tutto

esercizi personalizzati bSmart

Su bSmart sono arrivati gli esercizi personalizzati

Di bSmart Nessun commento

Durante i mesi di didattica a distanza molti docenti ci hanno espresso l’esigenza di avere a disposizione uno strumento per creare esercizi da poter poi condividere facilmente in compiti e messaggi delle proprie classi virtuali.

Se avete già utilizzato la nostra piattaforma, sapete che i libri disponibili su bSmart si distinguono per la numerosità di risorse extra che completano il contenuto del testo e arricchiscono l’esperienza didattica.

Tra le tipologie di risorse più utilizzate ci sono certamente gli esercizi perché permettono agli studenti di verificare le proprie conoscenze a voi docenti di controllare la corretta acquisizione delle competenze previste nei programmi scolastici.

Sappiamo che parecchi tra voi preferiscono ideare personalmente quesiti su misura per le proprie classi, ideati per integrare al meglio i contenuti già presenti nei libri di testo adottati.
In fondo, chi meglio di voi conosce i bisogni dei vostri studenti?

Con questo articolo abbiamo il piacere di presentarvi un’importante novità che sicuramente vi aiuterà a rendere il vostro lavoro più semplice e coinvolgente: uno tool per la creazione di esercizi completamente personalizzati, direttamente dall’interno di bSmart. Vediamo insieme come fare!

Leggi tutto