Educazione


Didattica a distanza bSmart

Le misure eccezionali di questo periodo che coinvolgono tutto il nostro Paese non hanno certo risparmiato il mondo della scuola, che per primo ha visto cambiare repentinamente la propria natura.

La chiusura di tutti gli Istituti, prima solo in alcune regioni del Nord e poi estesa rapidamente a tutto il Paese, ha reso necessario un ripensamento radicale dell’attività che sta alla base dell’intera esperienza didattica: la lezione in aula.

bSmart si è immediatamente attivata per mettere in campo soluzioni efficaci in grado di rispondere, nel più breve tempo possibile, alle esigenze di didattica a distanza provenienti dalle scuole di tutta Italia.

In questo post vi presentiamo tutti i servizi che la nostra piattaforma mette a disposizione dei docenti che desiderano garantire la continuità didattica anche in questo momento di particolare difficoltà per il Paese.


Giornata Internazionale della Donna - 8 marzo
Riprendiamo, arricchendolo, il post che avevamo dedicato l’anno scorso alla Festa della donna. Tutti gli approfondimenti presenti rimangono validi; a questi aggiungiamo un elenco di libri suggeriti sull’argomento per spiegare ai bambini il valore della ricorrenza dell’8 marzo

Comunemente nota come la “Festa della donna”, la Giornata Internazionale della Donna è la ricorrenza annuale per celebrare le lotte e le conquiste fatte in campo sociale, economico e politico dalle donne e per le donne. Ma è anche un monito che ci ricorda quanto ancora c’è da fare per porre fine a discriminazioni e violenze di genere.

Non dovremmo quindi fermarci allo scambio di auguri, al dono di mimose, a cene e feste a tema: la Giornata Internazionale della Donna è molto di più. In classe e nelle nostre famiglie troviamo un momento per fermarci a riflettere insieme a ragazze e ragazzi sul vero significato dell’8 marzo.


diritti umani
Il 10 dicembre di ogni anno si celebra la Giornata mondiale dei diritti umani. Quali sono i diritti universalmente riconosciuti agli esseri umani? Vengono davvero rispettati? Che cosa possiamo fare perché la dignità, l’uguaglianza, la giustizia vengano tutelate? Abbiamo raccolto in questo post alcune risorse a cura delle Nazioni Unite per aprire un dibattito nelle vostre classi a partire da queste domande.


Giornata mondiale dell'alimentazione
Seguire una dieta equilibrata, evitare gli sprechi di cibo, fare acquisti consapevoli quando si fa la spesa, essere a conoscenza delle crisi alimentari di cui sono vittime molti Paesi nel mondo sono tutti elementi che rientrano nell’educazione alimentare. Affrontiamo mai questi temi durante le lezioni a scuola? Ci capita mai di parlarne a casa in famiglia? Il 16 ottobre approfittiamo della Giornata mondiale dell’alimentazione per educare – ed educarci – a un rapporto sano e responsabile con il cibo. La nostra redazione ha raccolto qualche spunto per aiutarvi…


Giornata europea delle lingue
La lingua è un elemento fondamentale che definisce la nostra identità. L’incontro di lingue e, dunque, identità diverse costituisce una preziosissima occasione di confronto, di scambio, di condivisione, di valorizzazione. L’Italia fa parte di un continente nel quale convivono moltissime identità linguistiche e culturali: celebriamole nella Giornata europea delle lingue!


Festa del lavoro
Perché festeggiare il lavoro e i lavoratori? Come mai è stato scelto proprio il 1° maggio? È una ricorrenza solo italiana? Quando e dove si è tenuta la prima Festa del lavoro?

Abbiamo raccolto per voi alcuni materiali per portare il tema in classe e spiegare il significato di questa giornata ai vostri studenti.


libri
Dal 1996 il 23 aprile costituisce un’occasione in più per promuovere la lettura a livello internazionale. Ogni anno, infatti, la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore porta con sé numerosi eventi, manifestazioni e tradizioni dedicate ad adulti e bambini.

Anche la nostra redazione ha voluto dare il suo contributo a questa celebrazione, con una selezione di contenuti e consigli per aiutare gli insegnanti a convincere anche gli studenti più scettici che vale la pena leggere!


bullismo
Il bullismo è un fenomeno tristemente diffuso tra bambini e ragazzi, che richiede a tutta la comunità educante di tenere sempre alta la guardia. Sono purtroppo frequenti gli episodi di violenza e prevaricazione di cui veniamo a conoscenza in maniera diretta o attraverso la cronaca, ma fortunatamente sono numerose anche le iniziative messe in campo per prevenirlo e contrastarlo. Un’occasione in più per parlarne e combattere l’indifferenza che spesso purtroppo finisce con l’alimentare il fenomeno è la Giornata nazionale “Un Nodo Blu – le scuole unite contro il bullismo”, prevista per il 6 febbraio.

Ecco alcuni spunti da cui partire…

 


fake news
Imparare a districarsi nell’enorme mole di informazioni con cui entriamo in contatto ogni giorno, distinguendo i fatti dai dati inventati, è ormai diventata una necessità forte di oggi. A maggior ragione per gli studenti che cominciano a scoprire il mondo in autonomia: hanno bisogno di acquisire gli strumenti giusti per poter leggere la realtà con consapevolezza e sguardo critico.