Strumenti e risorse


Giochi didattici 2018
Sono giorni in cui sicuramente state pensando a cosa regalare ad amici e parenti. Per i più piccoli avete già deciso? Se la risposta è “no” allora siete nel posto giusto, perché questo post vi darà una mano!

Dopo il successo degli anni scorsi (ecco le proposte del 2016 e del 2017), anche per questo Natale vi proponiamo una nuova selezione di giochi didattici, logici e di società, alcuni anche in lingua inglese.

Regalare un gioco didattico è un’ottima idea per coniugare l’apprendimento al divertimento, attraverso attività condivise tra parenti e amici. Quale occasione migliore per ritrovarsi tutti insieme intorno ad un tavolo per divertirsi durante le festività?

Come già fatto gli anni precedenti, abbiamo diviso le proposte per grado scolastico. Non dovete fare altro che scegliere la fascia di età di vostro interesse e individuare il gioco secondo voi più adatto a chi lo riceverà: fidatevi, ce n’è per tutti i gusti… buon divertimento e tanti auguri!



Giochi didattici black friday
Il Black Friday è sinonimo di shopping e ricorre ogni anno il giorno successivo al Giorno del ringraziamento. Questa tradizione, di origine statunitense, segna il simbolico inizio alla stagione degli acquisti natalizi.

Tutte aziende, che ovviamente non vogliono farsi scappare l’opportunità di aumentare le vendite, offrono sconti a partire anche dai giorni precedenti al “Venerdì nero”.
Gli oggetti più quotati sono ovviamente quelli tecnologici: in molti aspettano questo periodo per cercare di comprare l’ultimo modello di smartphone ad un prezzo ribassato.

A ben guardare, però, si possono trovare promozioni interessanti anche in altre categorie, come i giochi di costruzioni, i giochi di società e i giochi di logica.
In attesa dell’ormai tradizionale post natalizio con la consueta lista di idee regalo didattiche (qui i consigli del 2016 e qui quelli del 2017), abbiamo selezionato per voi sei giochi in vendita ad un prezzo vantaggioso.


Giornata mondiale della filosofia
Filosofia, dal greco phileîn “amare” e sophía “sapienza”: “amore del sapere”. Ma che cos’è il sapere? Che cosa significa amarlo? E soprattutto: qual è il senso della filosofia oggi, per noi e per i nostri ragazzi?

In questo post vi segnaliamo alcune risorse che speriamo possano aiutarvi a far apprezzare ai vostri studenti il valore di questa disciplina.


La caduta del Muro di Berlino spiegata ai ragazzi
Spazio alla storia! Abbiamo setacciato il web in cerca di risorse didattiche da portare in classe per far comprendere agli studenti le circostanze che hanno portato alla costruzione del Muro di Berlino e ciò che la sua successiva caduta ha significato nel contesto politico, sociale e culturale internazionale.


Nelson Mandela
Attivista per i diritti civili, avvocato, Presidente del Sudafrica dal 1994 al 1999, Premio Nobel per la Pace nel 1993, protagonista della fine dell’apartheid: Nelson Mandela è il simbolo della lotta per la riconciliazione e l’uguaglianza, contro ogni forma di razzismo e discriminazione.

Una figura importante per approfondire alcuni eventi della storia recente e della politica internazionale.


Bloomsday
Come già scrivevamo nel post dedicato alla Giornata mondiale del libro, ci sono alcune storie, alcuni autori che hanno il potere di entrare nelle nostre menti e nei nostri cuori e di non uscirne più. A molte persone questo è accaduto con James Joyce e il suo Ulisse, tanto che il 16 giugno di ogni anno si celebra a Dublino – e non solo – il Bloomsday, una vera e propria festa in onore del romanzo e del suo protagonista.

Ecco quindi una raccolta di materiali per una lezione di letteratura (anche in inglese) “a tema”!


Libri per l'estate
Le vacanze estive si avvicinano: tempo di riposo, di spensieratezza, di divertimento… e di letture!

Abbiamo selezionato per voi 10 libri da suggerire ai vostri studenti o da regalare ai vostri figli. 5 titoli per la scuola primaria e 5 per la scuola secondaria di primo grado, appartenenti a generi letterari differenti, per accontentare i gusti di tutti. Buone vacanze e buona lettura!


Festa della Repubblica
Alla fine di aprile e all’inizio di giugno ricorrono due anniversari cruciali per la storia del nostro Paese: la Festa della Liberazione il 25 aprile – a cui abbiamo già dedicato un post – e la Festa della Repubblica il 2 giugno, che abbiamo scelto come tema per questo articolo.

Conoscere la storia significa saper leggere il presente e avere gli strumenti per costruire il futuro con saggezza e consapevolezza; per questo su bSmart Blog abbiamo voluto cogliere più volte l’opportunità di segnalarvi risorse didattiche sui grandi eventi che hanno segnato il passato dell’Italia, con l’augurio che possano aiutarvi a far comprendere agli studenti la loro rilevanza.