Skip to main content

La scuola è stata rappresentata tante volte sul grande schermo. Infatti, è un crogiolo in cui si intrecciano le vite di numerosi studenti, delle figure dei professori, a volte raffigurati come maestri da cui apprendere, altre volte come tiranni da sconfiggere.

Quello che affascina registi e sceneggiatori è il microcosmo in cui si svolge l’esistenza di ragazzi, bambini e adolescenti, che si apprestano a confrontarsi con la vita al di là delle aule, o la sperimentano prematuramente.

La scuola è il luogo in cui una formazione adeguata può riscattare il destino segnato di molti ragazzi, e gli insegnanti sono i depositari di un sapere da tramandare, ma anche i talent scout che valorizzano le qualità individuali dei loro studenti.

In questo articolo vi proponiamo una lista di 7 film educativi, tutti ambientati nell’ambito scolastico. Buona lettura, o forse sarebbe meglio dire buona visione!

Film educativi, L’attimo Fuggente

Peter Weir dirige Robin Williams in questo cult degli anni Novanta.

1959. Il professor John Keating si trasferisce nel Vermont per insegnare letteratura nel collegio maschile Welton. Da subito mostra una metodologia sopra le righe, incurante delle regole e della deontologia dell’istituto. Secondo Keating i giovani devono sperimentare un approccio totalmente diverso, munirsi del loro punto di vista sul mondo, invece che accantonarlo per uniformarsi al pensiero comune.

Attraverso la potenza della poesia, il professore sarà il capitano di una ciurma di ragazzi entusiasti e proiettati all’avventura dei sentimenti e della ricerca di nuovi valori. Disponibile su Amazon Prime Video.

Film educativi sulla scuola

L’attimo fuggente, 1989, di Peter Weir

La classe – Entre les murs

Vincitore della Palma D’Oro al Festival di Cannes nel 2008, il film è ambientato in un difficile liceo delle banlieu parigine. Un professore di lettere volenteroso è determinato a stimolare i suoi studenti seguendo un metodo tutto personale.

Non sempre però la sua dedizione incrocia la curiosità dei suoi studenti, spesso svogliati e disillusi da una realtà deprimente. Riuscirà comunque nel suo intento?

Disponibile su Amazon Prime Video.

Film educativi - La Classe

La Classe – Entre les murs, 2008, di Laurent Cantet

Freedom Writers

La Woodrow Wilson High School ha avviato da un paio d’anni un programma d’integrazione razziale che non ha dato i risultati sperati.

La situazione sembra mutare per una delle classi quando fa il suo ingresso la docente di lettere Erin Gruwell (Hilary Swank).

Inizialmente spiazzata dal sistema in cui si trova a operare, Erin riuscirà ad instaurare poco alla volta un rapporto profondo con i suoi studenti, aiutandoli a tirare fuori il loro lato migliore,  andando oltre il proprio mestiere di insegnante. Disponibile su Amazon Prime Video.

 

Film educativi - Freedom Writers

Freedom Writers, 2008, di Richard LaGravenese

Will Hunting – Genio Ribelle

Di nuovo nel ruolo di mentore Robin Williams, che, in questo film del 1997 diretto da Gus Van Sant, intepreta lo psicologo Sean Maguire, insieme a Matt Damon, protagonista, e Ben Affleck.

Will Hunting ha un talento innato per la matematica, ma spreca le sue capacità perdendosi tra risse e la vita di strada con l’amico Chuckie.

Quando viene arrestato, il professor Gerald Lambeau gli garantisce la libertà in cambio di un percorso terapeutico con il dottor Sean Maguire. Le sedute con lo psicologo saranno la chiave di volta per la vita di Will. Disponibile su Chili TV.

Will Hunting - Genio Ribelle

Will Hunting – Genio Ribelle, 1997, di Gus Van Sant

Scoprendo Forrester

Altra pellicola del 2000 basata sulla costruzione del rapporto mentore-discente, che porta nuovamente la firma di Gus Van Sant, con Sean Connery.

Il sedicenne Jamal Wallace vive con il fratello Terrel in un quartiere del Bronx. Jamal è un sublime giocatore di basket, ma mostra anche un talento straordinario per la scrittura, che però non condivide volentieri con i suoi coetanei, indifferenti alle sue capacità.

L’ambiente difficile in cui Jamal vive lo spinge ad entrare nella casa di un anziano, William Forrester, temuto da tutti e soprannominato Il Finestra. Ma il suo appartamento è un’autentica biblioteca piena di libri, e da quel momento la vita di Jamal cambierà radicalmente. Disponibile su Amazon Prime Video.

Film Educativi per la scuola

Scoprendo Forrester, 2000, di Gus Van Sant

Io Speriamo che me la Cavo

Un inedito Paolo Villaggio che abbandona la maschera di Fantozzi per vestire i panni di un insegnante nel film di Lina Wertmuller del 1992.

Un professore ligure viene trasferito in una scuola elementare nel napoletano. Deve affrontare disorganizzazione, genitori assenti e bambini abbandonati a loro stessi. Dapprima intenzionato a farsi ritrasferire, decide poi di rimanere. Disponibile in chiaro su YouTube.

Io Speriamo che me la Cavo

Io Speriamo che me la Cavo, 1992, di Lina Wertmüller

Film educativi, La Melodié

Pellicola francese che narra le vicende di Simon, un famoso musicista che, alla soglia dei cinquant’anni, sente di non aver più niente da dare. Accetta, dunque, di insegnare in una scuola media-inferiore alle porte di Parigi.

Arnold, uno dei suoi allievi, emerge sugli altri per la sua spiccata predisposizione, riaccendendo in Simon la sua passione disumana per la musica, e la voglia di trasmetterlo alla sua classe. Disponibile su Amazon Prime Video.

La Mélodie

La Mélodie, 2017, di Rachid Hami

 

Conoscevi questi film educativi sulla scuola? Conosci un catalogo di titoli che vorresti consigliare? Faccelo sapere nei commenti.

 

bSmart Books - teaser
blank

Amante di viaggi, cinema e lettura, vedo gente, faccio cose, scrivo di tutto, sempre in movimento, in aereo o sul divano.

2 Commenti

  • Francesca Cundari ha detto:

    Caro Marco, sono un’ insegnante di scuola secondaria di primo grado. Vorrei consigliare alcuni film molto belli che quando possibile faccio vedere ai miei alunni:
    Musica: Les Choristes, August Rush-La musica nel cuore, La musica del cuore, School of Rock, Sister Act 2, L’ottava nota
    Mafia: Felicia Impastato, Una giudice popolare al maxi-processo, I 100 passi, Alla luce del sole
    Ambiente: The day after tomorrow
    Animali: 8 Amici da salvare
    Bullismo: You again-Ancora tu, L’ottava nota
    Discriminazione razziale: Il diritto di contare, The blind side
    Complimenti per i tuoi articoli molto interessanti e stimolanti!
    Francesca Cundari

    • blank Marco Devastato ha detto:

      Gentile Francesca,

      ti ringrazio molto per i tuoi suggerimenti preziosi e l’apprezzamento espresso per gli argomenti dei nostri articoli.

      I tuoi consigli cinematografici sono molto interessanti, e saranno un ottimo spunto per contenuti futuri sulle singole tematiche.

      Ancora grazie e un saluto,

      Marco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link