Skip to main content

Come motivare gli studenti durante le vacanze estive? Sicuramente ti sarai posto questa domanda almeno una volta nella tua vita da insegnante.

Anche questo anno scolastico si sta concludendo e ormai siamo alle porte dell’estate. Hai optato per il classico libro o per qualcosa di più pratico? Hai già consigliato delle letture?

In questo articolo ti proponiamo alcuni suggerimenti per motivare gli alunni durante le vacanze e anche alcuni siti, app e risorse digitali che puoi utilizzare.

Motivare gli studenti durante le vacanze

Motivare gli studenti durante l’estate: le idee tradizionali

Quest’anno sembra essere tornato quasi alla normalità dopo la pandemia, e la maggior parte delle lezioni sono state in presenza. Gli studenti di tutte le età avranno sicuramente fatto fatica a riprendere quello che era il ritmo normale prima dell’arrivo del covid e ricorderai sicuramente le proteste dopo l’annuncio che gli esami di Stato sarebbero stati scritti e in presenza.

Riabituarsi alla scuola “normale” dopo quasi due anni di DAD non è certo facile, ma è importante non allontanarsi completamente dal digitale. Questi due anni ci hanno insegnato che il digitale è fondamentale per la scuola, per una didattica integrata e completa.

Per questo vi proponiamo alcune iniziative “tradizionali” per mantenere vivo l’interesse, per quanto possibile, durante l’estate, e alcune più tecnologiche.

Idee classiche per motivare gli studenti durante le vacanze

Le letture

Come tutti gli organi, anche il cervello si atrofizza se non viene stimolato regolarmente nel modo corretto. Per questo, continuare a leggere almeno un libro al mese durante l’estate è fondamentale. Hai già assegnato delle letture? Puoi dare un’occhiata qui, se hai bisogno di un consiglio. Se invece stai cercando qualche libro per te, puoi guardare qui o qui.

Un diario

Proponi ai tuoi studenti di scrivere un diario estivo dove tengono traccia di tutte le esperienze fatte. Potrebbero poi mostrarlo in classe a settembre, in alternativa ai classici temi d’italiano.

Un calendario

Insieme al diario, potrebbero tenere anche un calendario in cui annotano le ore impiegate per lo studio e quelle impiegate per il divertimento e il relax, in modo da tenere tutto sotto controllo.

I campi estivi

Informa i tuoi alunni (o i loro genitori, se sono ancora piccoli) dell’esistenza dei campi estivi a tema Education che esistono sparsi per l’Italia o all’estero. Una soluzione classica è la tradizionale vacanza studio nel Regno Unito, ma ci sono diversi campi estivi per migliorare l’inglese anche nel nostro Paese: guarda qua.

Idee digitali per motivare gli studenti durante le vacanze

Motivare gli studenti durante l’estate: le idee digitali

I ragazzi oggi hanno sviluppato un vero e proprio legame solido con la tecnologia, dal momento che sono nati in un mondo completamente digitalizzato.

Potresti proporre loro di non usare il digitale solo per i social e per intrattenersi, ma anche a scopo educativo. Online esistono tantissime piattaforme di questo genere che possono fare al caso tuo.

bSmart Store

Su bSmart Store trovi i grandi classici della letteratura mondiale per migliorare la padronanza di inglese, francese, spagnolo e tedesco. Tutti i libri sono divisi per livello scolastico e per lingua.

Neoconnessi

Su Neoconnessi si trovano tantissime risorse per ispirare docenti e genitori a incoraggiare i ragazzi a continuare a studiare anche durante l’estate. Ci sono svariati materiali per tutte le materie, per studenti delle elementari e delle medie.

Arcipelago educativo

Anche Arcipelago educativo propone svariati materiali, nonché laboratori pratici per mantenere vivo l’interesse e apprendere divertendosi.

MyEdu Family

MyEdu Family propone risorse digitali per tutte le età, ma è un sito a pagamento. Si può comunque fare una prova gratuita prima di decidere di acquistare l’abbonamento.

App per motivare gli studenti durante le vacanze

Le app

Ti proponiamo, infine, anche delle app che puoi usare o suggerire a tua volta a seconda delle materie trattate.

  • Scuola primaria Montessori, per bambini dai 6 ai 9 anni. Tratta tutte le materie tipiche della scuola elementare, dall’italiano alla matematica.
  • Redooc, per studenti dalle elementari alle superiori. È specializzato nelle materie scientifiche.
  • Atlante del mondo Barefoot, per imparare la geografia in modo pratico e interattivo (disponibile solo per dispositivi Apple).
  • iMammalia, per imparare tutto sui mammiferi.
  • Endless Alphabet (Apple / Android) e Duolingo, per imparare le lingue straniere. Il primo è pensato esclusivamente per l’inglese e per i bambini delle elementari, il secondo dispone di più lingue a tutti i livelli.

 

Che cosa ne pensi di queste iniziative? Conoscevi già questi siti e queste app? Oppure preferisci un approccio più tradizionale? Faccelo sapere nei commenti!

Sincronizzazione - bSmart Books
blank

Michela è Content & Social Media Editor in bSmart Labs. I social sono il suo pane quotidiano e cura la scrittura degli articoli su questo blog!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link