Il rientro a scuola può essere stressante per tutti, studenti e docenti. In particolare, una delle mansioni più complicate che si svolge in questo primissimo periodo è l’organizzazione di un orario scolastico che sia coerente e che non si sovrapponga alle varie materie.

Noi abbiamo selezionato e provato alcuni tool gratuiti per questo scopo: ecco quelli che vi suggeriamo!

Organizzare l’orario scolastico

Organizzare l’orario non è per niente semplice, soprattutto quando ci si trova in una scuola grande e si seguono numerose attività. Creare un programma che non risulti troppo pesante per gli alunni (con più ore della stessa materia troppo ravvicinate, per esempio) ma che non preveda accavallamenti con i corsi degli altri colleghi può diventare un incubo.

Sul web è possibile trovare diverse e ottime soluzioni. Noi vi proponiamo quelle gratuite, ma ce ne sono anche alcune molto valide a pagamento, che comunque vi segnaleremo alla fine dell’articolo per regalarvi un quadro più completo.

Ecco i tool che vi consigliamo.

 

FET – Orario Scolastico

FET

Una buona soluzione è rappresentata da FET – Orario Scolastico, un programma assolutamente gratuito e abbastanza intuitivo, compatibile con PC e Mac. Per iniziare, occorre per forza scaricarlo in quanto non esiste una versione online. Si tratta, di un software con licenza Open Source e questo significa che chiunque può copiarlo e migliorarlo.

Permette di affrontare e risolvere in modo efficace il problema complesso della creazione di un orario scolastico e di un calendario di attività che coinvolgono classi (e sottogruppi di classi) suddivise in anni di corso, insegnanti, aule (palestre, laboratori ecc.) e materie.

Occorre importare i dati dai fogli Excel, che subito verranno convertiti in maniera chiara e leggibile. Infine, grazie a un recente aggiornamento, è possibile anche stampare tutto ciò.

Qui sono elencate tutte le sue caratteristiche (numero di materie che è possibile inserire, di insegnanti, di aule, di giorni e ore…).

 

File Orario

File orario

Una valida alternativa è File Orario, un altro programma da scaricare e assolutamente gratuito, al quale però è necessaria la registrazione.

Si distingue da quello precedente perché è più adatto a istituti di piccole o medie dimensioni, infatti permette di inserire fino a 60 classi e fino a 130 docenti.

Inoltre, a differenza di FET, non sfrutta una tecnologia a intelligenza artificiale, ma il docente deve compilare manualmente i fogli. Questo perché, quando si tratta di un programma di piccole dimensioni come questo, utilizzare quel tipo di tecnologia risulterebbe inutilmente complicato.

Qui è possibile seguire un video-tutorial per capire come usare File Orario.

 

Orario Web

Orario web

Se preferite non scaricare nulla, ma fare direttamente tutto online, potete usare Orario Web.

Per cominciare, occorre semplicemente registrarsi in pochi secondi e immediatamente otterrete il vostro orario virtuale da compilare.

Attraverso la registrazione si ha accesso a una versione di prova gratuita che permette di svolgere solo alcune funzioni limitate. Per poter usare il programma in modo completo, occorre acquistare l’upgrade.

 

Tutti questi programmi gratuiti dispongono di un’interfaccia intuitiva ma molto spartana.

Se state cercando qualcosa di più creativo, potete provare con le alternative a pagamento. Delle buone soluzioni sono Index Education – EDT e ZonaBit Orario.

 

E voi? Come organizzate l’orario scolastico? Conoscevate già queste applicazioni? Quali usate?



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap