Gennaio 2022

Eccoci a una nuova puntata A tu per tutor: la nostra rubrica dedicata ai migliori tutor di bSmart Tutors. Conoscete già la nostra piattaforma di ripetizioni online? L’avete mai provata? Qui potete trovare insegnanti certificati di diverse materie, con più o meno esperienza, alcuni dei quali anche abilitati all’insegnamento a studenti con DSA.

 

La tutor di questa settimana si chiama Rossella D. ed è una delle nostre docenti più attive, infatti ha all’appello oltre 110 lezioni. Quello che la rende una tutor davvero unica è che è laureata in Psicologia e si è specializzata in Disturbi dell’apprendimento: per questo ha tutte le competenze per insegnare a studenti con DSA. Conoscete l’argomento? Ne avevamo parlato qui, in occasione della Settimana nazionale della Dislessia.

Ecco cosa ci ha raccontato!


Avete mai sentito parlare dei benefici che si ottengono nell’insegnare ai bambini a programmare, oltre al fatto che così acquisiscono una delle competenze più richieste del 21° secolo?

Anche noi all’inizio eravamo un po’ scettici, ma poi ci siamo ricreduti vedendo cosa stanno facendo i nostri colleghi all’estero.

Ecco 5 motivi per insegnare il coding ai più piccoli!


Eccoci a una nuova puntata A tu per tutor: la nostra rubrica dedicata ai migliori tutor di bSmart Tutors. Conoscete già la nostra piattaforma di ripetizioni online? L’avete mai provata? Qui potete trovare insegnanti certificati di diverse materie, con più o meno esperienza, alcuni dei quali anche abilitati all’insegnamento a studenti con DSA.

Il tutor di questa settimana si chiama Michele T., è laureato in Storia e Scienze politiche e insegna materie umanistiche come letteratura italiana e inglese, storia, geografia, filosofia, economia e diritto. È sulla piattaforma da poco più di un anno, ma è molto entusiasta e ha portato a termine con successo 11 lezioni. Michele, inoltre, possiede un Master in Psicopedagogia e Didattica ed è abilitato all’insegnamento ad alunni con DSA. Conoscete i disturbi dell’apprendimento? Ne avevamo parlato qui, in occasione della Settimana nazionale della Dislessia.

Ecco cosa ci ha raccontato!


Oggi parliamo di Rosa e Carolina Agazzi, le due sorelle pedagogiste che all’inizio del Ventesimo secolo posero una grande attenzione all’educazione del bambino sin dalla prima infanzia.

Grazie ai loro studi, in parallelo con quelli di Maria Montessori, in Italia cominciò a diffondersi l’idea che il bambino dovesse iniziare un percorso educativo ancora prima di entrare alla scuola elementare. Grazie a loro, nel 1926 in Italia nacquero le prime scuole materne.