Dopo tanto tempo abbiamo deciso di riprendere con il nostro vecchio form A tu per tutor: i lettori del blog più affezionati sicuramente se lo ricorderanno.

Si tratta di un’intervista a uscita periodica rivolta ai nostri docenti su bSmart Tutors. Conoscete già la nostra piattaforma di ripetizioni online? L’avete mai provata? Qui potete trovare insegnanti certificati di diverse materie, con più o meno esperienza, alcuni dei quali anche abilitati all’insegnamento a studenti con DSA.

La tutor di questa settimana si chiama Michela Pe insegna materie umanistiche, come letteratura italiana, geografia, greco e latino. È una delle nostre docenti più attive, infatti ha all’appello oltre 100 lezioni.

Ecco la sua intervista!

 

Raccontaci qualcosa di te

Mi chiamo Michela e sono una docente di liceo. Amo molto il mio lavoro e ci dedico molta passione, per questo motivo cerco di fare apprezzare ciò che faccio anche ai miei studenti.
Durante le mie lezioni provo sempre a dare spazio ai ragazzi, affinché si sentano accolti e non sopraffatti; l’importante è che ognuno, da solo o con un piccolo aiuto, capisca quali siano i propri punti di forza e le proprie debolezze.

 

Da quanto tempo fai ripetizioni?

Sono circa 10 anni che mi dedico alle ripetizioni e nella mia carriera ho seguito più di un centinaio di studenti.

 

Secondo te, quali sono i vantaggi delle ripetizioni online rispetto a quelle tradizionali?

Sicuramente le ripetizioni online hanno il vantaggio di essere immediate, subito fruibili e senza molte volte la mediazione dei genitori, i quali per problemi di lavoro non riescono sempre a conciliare tutte le attività . I ragazzi, così facendo, comodamente da casa loro possono ricevere un immediato aiuto.

 

Perché hai deciso di iscriverti a bSmart Tutors?

bSmart, nel mercato delle ripetizioni, al momento risulta essere la piattaforma più sicura e immediata, non solo in termini di infrastruttura, ma anche di organizzazione e di preparazione dei tutors.

 

Come descriveresti il tuo stile di insegnamento, il tuo “metodo”?

In una parola: “immediato”. Cerco subito di capire il nocciolo del problema e di risolverlo alla base.

 

C’è un aneddoto divertente, simpatico o semplicemente strano che vorresti raccontarci relativo alla tua attività di tutor online?

Qualche volta ho fatto lezione con ragazzi dislocati nei posti più strani: qualcuno pure in bagno.

 

Indica tre caratteristiche che secondo te deve avere il tutor perfetto.

Solare, preparato, empatico.

 

Che consigli daresti a chi vuole diventare tutor online?

Avere una solida preparazione, molta pazienza e flessibilità.

 

Cosa dicono di lei i suoi studenti

Dopo questo super interessante scambio di battute con Michela P., lasciamo la parola a chi ha studiato con lei su bSmart Tutors:

Insegnante veramente preparata, bravissima

Enrico B. – Studente

Ottima professoressa e molto brava

Sofia L. – Studentessa

Ottima preparazione!

Antonella B. – Studentessa

 

Grazie Michela e al prossimo A tu per tutor!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap