Che bel video! Sarebbe molto utile condividerlo subito nella mia classe virtuale!

Questo esercizio è perfetto per riprendere l’argomento trattato settimana scorsa: adesso creo un compito da svolgere per i miei ragazzi!

Ho appena trovato in rete questa immagine, mi piacerebbe condividerla sulla bacheca del corso così potremo commentarla insieme durante la lezione di domani!

Avete pronunciato frasi simili almeno una volta negli ultimi mesi, vero?
Condividere
risorse da commentare insieme, approfondire il testo di una pagina particolare del libro e assegnare compiti su un argomento affrontato durante le ore di lezione sono esigenze frequenti nella programmazione delle attività scolastiche, soprattutto quando l’utilizzo delle piattaforme digitali per la didattica sostituisce l’esperienza classica dell’aula. 

Diventa quindi fondamentale favorire un collegamento immediato tra il libro – punto di partenza insostituibile dell’insegnamento – e gli ambienti di classe virtuale, ormai largamente diffusi per lo svolgimento delle lezioni a distanza. 

Ed è proprio questo l’obiettivo che ha ispirato la realizzazione della nuova funzionalità che oggi abbiamo il piacere di presentarvi: condividere le risorse del libro – o i materiali personali – all’interno dei propri corsi di bSmart Classroom o di Google Classroom, due delle piattaforme più diffuse nella scuola italiana.
In questo post vedremo insieme come sfruttare al massimo questa interessante novità.

Dal tuo libro alla classe virtuale, in un clic

La funzionalità di condivisione delle risorse dal libro verso bSmart Classroom o verso Google Classroom è stata ideata per consentire ai docenti di dare continuità istantanea tra il lavoro sulle pagine del libro e le varie attività di collaborazione che animano le piattaforme di classe virtuale.

Non solo: grazie alla possibilità di creare dei compiti a partire da una o più risorse individuate sul libro, l’insegnante può assegnare attività da svolgere a tutta la classe o solo ad alcuni studenti per monitorare con puntualità l’apprendimento degli argomenti previsti dal programma didattico.

Come si fa a condividere le risorse verso bSmart Classroom e Google Classroom?

La nuova funzionalità della libreria bSmart permette di scegliere qualsiasi risorsa presente sul libro – o qualsiasi materiale prodotto dal docente e caricato nel Pannello delle risorse bSmart –  e condividerlo all’interno dei corsi di sua proprietà creati su bSmart Classroom o Google Classroom

Ecco cosa è possibile fare, nel dettaglio, su ciascuna piattaforma:

  • Dal libro verso bSmart Classroom:
    • Allegare una o più risorse a un nuovo compito del corso;
    • Allegare una o più risorse a un messaggio sulla bacheca del corso.

  • Dal libro verso Google Classroom:
    • Allegare una o più risorse a un nuovo compito del corso;
    • Allegare una o più risorse a un messaggio nello stream del corso.

Condividi le risorse che vuoi, da dove vuoi

Potete condividere le risorse del libro o le vostre risorse personali in più modi, ecco quali:

bSmart_condivisione_risorsa

1) Dall’interno della risorsa stessa

Clicca sul “Condividi” presente all’interno di ogni risorsa pubblicata sul libro.

bSmart_condivisione_modalità_lavoro

2) Dalla Modalità lavoro

Seleziona una o più risorse mentre sfogli le pagine del libro.

3) Dal Pannello delle risorse

Naviga tra le risorse del libro o tra i tuoi materiali, individua i contenuti desiderati e clicca su “Condividi”.

4) Dal menu contestuale

Evidenzia il testo di tuo interesse e scegli la voce “Condividi” tra le opzioni proposte.

Guarda come funziona la condivisione con il video tutorial

Sul canale YouTube di bSmart abbiamo pubblicato un video che mostra –  passo-passo – come mettere in pratica la condivisione delle risorse nei tuoi corsi di bSmart Classroom o Google Classroom. Lo riproponiamo qui di seguito:

Guarda il video fino alla fine, troverai un consiglio smart pensato per te: un’idea che ti permetterà di sfruttare al massimo questa nuova funzionalità. Trasformerai le tue lezioni di didattica a distanza in esperienze ancora più coinvolgenti!

Hai ancora dubbi? Trovi tutto nella nostra guida

Sul nostro sito di supporto trovi un articolo che descrive nei minimi particolari ogni dettaglio riguardante la condivisione delle risorse. Leggila attentamente per trovare una risposta a tutte le tue domande. 

Infine ti informiamo che la funzionalità presentata in questo articolo è  disponibile al momento solo per la versione Web di bSmart; la versione Desktop, invece, consente la condivisione delle risorse solo verso bSmart Classroom. La nostra app My bSmart per Android e iOS non supporta ancora questa funzionalità. 

Ti va di provare questa novità? Accedi subito alla tua libreria e… Buona condivisione dal team di bSmart! 


COMMENTI

  • Annachiara

    18 Marzo 2021

    Rispondi

    Non vedevo l’ora che venisse attivata questa funzionalità! L’avevo immaginata già dall’anno scorso!
    Domanda: gli studenti devono essere tutti già iscritti alla piattaforma BSmart e devono avere il libro già attivo sulla piattaforma per poter svolgere gli esercizi?
    Nel momento in cui lo studente apre l’esercizio si attiva una interfaccia o viene reindirizzato alla piattaforma Bsmart?
    Chiedo questo perchè spesso questi sono grandi scogli delle famiglie che non hanno una effettiva conoscenza del mezzo informatico.
    Grazie mille!

    • blank

      Matteo

      19 Marzo 2021

      Rispondi

      Ciao Annachiara, ci fa molto piacere che questa novità sia utile per te e per i tuoi studenti!

      Se la risorsa condivisa appartiene ad un libro, sì, gli studenti devono avere attivo quel testo nel loro account per poter visualizzare la risorsa. Se invece ciò che stai condividendo è un contenuto di altro tipo, ad esempio un tuo file personale, l’unico requisito che permette agli studenti di accedere alla risorsa è avere un account su bSmart. Infine, quando chiunque clicca su una risorsa condivisa tramite bSmart, si viene reindirizzati alla piattaforma e, se non si è già loggati, viene richiesto di inserire le proprie credenziali.
      A quel punto verrà visualizzata la risorsa desiderata!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap