Le vacanze estive si avvicinano: tempo di riposo, di spensieratezza, di divertimento… e di letture!

Abbiamo selezionato per voi 10 libri da suggerire ai vostri studenti o da regalare ai vostri figli. 5 titoli per la scuola primaria e 5 per la scuola secondaria di primo grado, appartenenti a generi letterari differenti, per accontentare i gusti di tutti. Buone vacanze e buona lettura!

 

5 letture consigliate per la scuola primaria

 

L'ispettore Ortografoni 1L’ispettore Otografoni e il furto dei gioielli della Corona (da 6 anni)

di Susi Cazzaniga, Silvia Baldi

In questo giallo i lettori si trasformeranno in piccoli investigatori che, risolvendo degli appassionanti giochi enigmistici, riusciranno a ottenere gli indizi e le prove per risolvere un caso misterioso e trovare il colpevole, esercitandosi con alcune regole dell’ortografia.

Perché leggerlo – Si tratta del primo di una serie di 5 volumi che trasformano l’ortografia in un’esperienza di apprendimento attiva e divertente.

 

La caverna misteriosaLa caverna misteriosa (da 8 anni)

di Emiliano Di Marco, Massimo Bacchini

Il giovane Spallone decide di avventurarsi una caverna buia e profonda per risolvere un mistero di cui tutti hanno paura. Durante il viaggio si dovrà però confrontare anche con un altro enigma, altrettanto complicato: come si può pensare con la propria testa?

Perché leggerlo – Liberamente ispirato al Mito della caverna di Platone, questo libro fa parte di una collana che intende avvicinare i più piccoli alla filosofia e ai grandi pensatori occidentali.

 

SpiaSpia (da 8 anni)

di Mara Dompè

Marta bullizza Riccardo, un suo timido compagno di classe a cui ruba sempre la merenda. Ma perché se la prende solo con lui? E perché lui non reagisce?

Perché leggerlo – Una storia di amicizia, generosità e lealtà, in un volume stampato con caratteri ad alta leggibilità e su carta color crema, per facilitare la lettura.

 

 

Il richiamo della forestaIl richiamo della foresta (da 10 anni)

di Jack London

Alla fine del 1800 in molti partono per il Klondike decisi a fare fortuna come cercatori d’oro. Dopo essere stato rapito, il cane Buck si trova costretto a partecipare a queste spedizioni trainando le slitte tra i ghiacci. Sperimenterà la paura e il coraggio e sentirà crescere dentro di sé un irresistibile richiamo.

Perché leggerlo – Un classico della letteratura in un’edizione adatta a tutti, stampata con caratteri ad alta leggibilità e accompagnata da una versione audio con la voce narrante di Giulio Scarpati.

 

 

Storie della preistoriaStorie della preistoria (da 10 anni)

di Alberto Moravia

Tarta Ruga, For Michiere, Cocco Drillo e Gi Raffa vivono insieme ad altri animali in un’ipotetica preistoria in cui sono protagonisti di avventure e disavventure.

Perché leggerlo – Una raccolta di racconti adatta sia ai bambini sia agli adulti per riflettere sul comportamento degli esseri umani che si nascondono dietro i protagonisti animali di queste storie.

 

 

5 libri per l’estate per la scuola secondaria di primo grado

 

Il bambino Nelson MandelaIl bambino Nelson Mandela (da 11 anni)

di Viviana Mazza

Una nonna sudafricana racconta ai cinque nipoti la storia di Rolihlahla, un piccolo combinaguai che crescendo diventerà l’uomo del dialogo e della pace: Nelson Mandela.

Perché leggerlo – Un’occasione per far conoscere anche ai bambini la vita e l’operato di un grande personaggio storico dei nostri tempi, che ha lottato per la libertà e la riappacificazione.

 

 

WonderWonder (da 11 anni)

di R. J. Palacio

Dopo anni trascorsi sotto la protezione della sua famiglia, August deve affrontare la scuola per la prima volta: come reagiranno gli insegnanti e i compagni quando vedranno il suo volto gravemente deformato?

Perché leggerlo – È la storia di un bambino tenace che riesce a trovare il suo ruolo nel mondo grazie all’aiuto di persone meravigliose che non si lasciano intimorire dalle apparenze.

 

 

SkelligSkellig (da 11 anni)

di David Almond

Skellig è una strana creatura un po’ uomo e un po’ uccello. Un giorno Michael lo trova nel garage della sua nuova casa e comincia a prendersi cura di lui: troverà in lui un amico che gli starà accanto in un momento difficile.

Perché leggerlo – Una storia di amicizia, solidarietà e speranza che ha per protagonisti dei ragazzini, ma che è adatta anche a un pubblico di lettori adulti.

 

Il mistero del London EyeIl mistero del London Eye ( da 12 anni)

di Siobhan Dowd

Durante un giro sulla ruota panoramica di Londra Salim scompare. Suo cugino Ted Spark, 12 anni, non si dà per vinto e decide di avviare un’indagine insieme alla sorella Kat per ritrovarlo.

Perché leggerlo – Il giovane protagonista ha un cervello in cui “gira un sistema operativo diverso da quello delle altre persone” (è infatti affetto dalla sindrome di Asperger): ha alcune difficoltà nel rapporto con gli altri, ma questo non gli impedirà di arrivare per primo alla verità.  

 

Il gabbiano Jonathan LivingstonIl gabbiano Jonathan Livingston (da 13 anni)

di Richard Bach

Il gabbiano Jonathan Livingston decide di lasciare la massa dei suoi simili per vivere il volo come atto di perfezione e di gioia, e non solo come mezzo per procurarsi il cibo.

Perché leggerlo – Jonathan Livingston è il simbolo di chi non smette di lottare per riuscire a seguire la propria legge interiore; è una lettura consigliata per interrogarsi e riflettere su se stessi.

 

 

 

Ci sono dei titoli che hanno colpito positivamente i vostri studenti o i vostri figli e che vorreste consigliare? Segnalateli nei commenti qui sotto!



Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.