Vi presentiamo oggi una delle nostre migliori insegnanti di inglese, selezionata tra i tutor certificati e attivi sulla piattaforma di ripetizioni online bSmart Tutors.

Laura B. è una professoressa di liceo di grande esperienza, molto brava ad identificare e affrontare al meglio le problematiche di ogni singolo studente. Negli ultimi mesi, sul nostro sito progettato per supportare studenti di ogni età e livello, Laura, laureata col massimo dei voti in Lingue e letterature straniere moderne, ha raccolto da studenti e genitori solo feedback positivi e ottime recensioni!

La sua intervista

Raccontaci qualcosa di te

Da quando ho memoria, ho sempre voluto insegnare, cioè rendermi utile agli altri. Tra nonne e prozie avevo tanti esempi, e poi arrivarono le maestre delle elementari a chiedermi di aiutare i compagni. Ormai insegno inglese alle superiori dal 1993, ma il mio rapporto con i ragazzi continua ad essere diretto e sincero perché riesco ancora ad intuire le loro necessità e le loro sensazioni anche quando non le esplicitano – e in classi di 25/30 studenti non è così facile. Tanti genitori mi hanno detto nei colloqui che mi ero accorta solo io dei problemi dei loro figli, e tanti studenti mi riconoscono per strada e mi salutano volentieri a distanza di anni.

 

Da quanto tempo fai ripetizioni?

Faccio ripetizioni a ragazzi delle superiori e ad adulti da prima della laurea, per cui è un po’ difficile fare la somma delle persone che ho seguito negli anni. Devo dire, però, che ogni nuovo studente per me rappresenta una sfida, perché voglio che riesca ad imparare… e vale anche per le mie classi “del mattino”!

 

Secondo te, quali sono i vantaggi delle ripetizioni online rispetto a quelle tradizionali?

Per gli studenti e le loro famiglie, credo che il vantaggio sia poter ricevere aiuto comodamente a casa propria, con prezzi abbordabili e con la disponibilità degli insegnanti a lavorare in qualunque orario e/o giorno.

 

Perché hai deciso di iscriverti a bSmart Tutors?

Ho scoperto l’esistenza di questo servizio di Tutors tramite la piattaforma bSmart, che utilizzo regolarmente a scuola e a casa per i testi digitali.

 

Come descriveresti il tuo stile di insegnamento, il tuo “metodo”?

Secondo me, bisogna sempre iniziare dalle necessità degli studenti, che scaturiscano da una verifica imminente o da uno scoraggiamento più generale. Poi, man mano, si scoprono le carenze pregresse, le fonti dell’insicurezza nella materia, e così il recupero nel tempo diviene consolidato. Non bisognerebbe avere fretta, ma pazienza e costanza, nonché fiducia in se stessi. Ecco, io cerco di abbinare l’inglese a questo “sostegno” più ampio.

 

C’è un aneddoto divertente, simpatico o semplicemente strano che vorresti raccontarci relativo alla tua attività di tutor online?

E’ particolarmente buffo quando a volte l’immagine sul video scompare, e sia lo studente sia l’insegnante cercano disperatamente di “vedersi” anche se si sentono…

 

Indica tre caratteristiche che secondo te deve avere il tutor perfetto.

Chiaro, dettagliato e logico nelle spiegazioni, paziente.

 

Che consigli daresti a chi vuole diventare tutor online?

Darei lo stesso consiglio che varrebbe per un giovane insegnante: essere preparato nella materia, essere pronto a qualunque cosa da parte dei ragazzi e dei loro genitori, sorridere, ed essere chiari e “fermi” sulle cose importanti.

 

Ecco cosa pensano i suoi studenti

Dopo aver scoperto le esperienze e i consigli di Laura, lasciamo spazio alle opinioni dei suoi studenti su bSmart Tutors. A presto! E al prossimo “a tu per tutor” !

“Mi trovo molto bene, le lezioni sono interessanti e proficue.”
Irene A. – Studentessa di seconda liceo linguistico

“La tutor Laura B. spiega in modo semplice, chiaro ed intuitivo.”
Irene A. – Studentessa di seconda liceo linguistico

“Le spiegazioni di Laura sono chiare, esaustive e dettagliate”
Sofia M. – Studentessa di seconda liceo linguistico



Lascia un commento