Buona Giornata mondiale dell’insegnante! Questo 5 ottobre ritagliatevi un po’ di tempo per voi: pensate a che cosa vi ha spinto a diventare docenti, ai modelli che vi hanno ispirato, ai successi di cui siete più orgogliosi e agli aspetti sui quali state ancora lavorando per puntare sempre più in alto. Questo post è dedicato a voi!

 

Dal 1994 una giornata per celebrare l’impegno di chi si prende cura del nostro futuro

L’UNESCO definisce gli insegnanti come «one of the most influential and powerful forces for equity, access and quality in education and key to sustainable global development». E a dimostrazione di questo assunto, sono molte le iniziative che mette in campo per sostenere il loro ruolo e migliorare la loro vita professionale. Tra queste c’è anche il World Teacher’s Day, ovvero la Giornata mondiale dell’insegnante: dal 1994 ogni 5 ottobre si celebra a livello internazionale la firma, nel 1966, della UNESCO/ILO Recommendation Concerning the Status of Teachers, il documento che costituisce il punto di riferimento in materia di diritti e responsabilità dei docenti.

5 frasi sull’insegnare e l’educare per trovare forza e ispirazione

L’importanza dell’istruzione è un concetto chiaro a tutti, ma purtroppo oggi spesso si tende a mettere in secondo piano la centralità di chi quest’istruzione la trasmette. Non è facile essere un insegnante, le sfide sono tante e sempre nuove: per questo vorremmo farvi sentire il nostro sostegno attraverso alcune citazioni che secondo noi riescono a cogliere l’essenza di chi dedica la propria vita all’insegnamento. Non smettete mai di credere in quello che fate!

Le immagini contenute in questa galleria sono pubblicate anche sulla nostra pagina Facebook, insieme ad altre frasi e tante risorse utili per la didattica. Seguiteci sui social!

5 letture per la Giornata mondiale dell’insegnante

Storie di vita quotidiana in classe, raccontate da maestri e professori, per riflettere, sorridere e non sentirsi soli ad affrontare le gioie e le difficoltà del mestiere dell’educare.

 

Diario (quasi segreto) di un prof.Diario (quasi segreto) di un prof. Pozioni e incantesimi per connettersi con gli adolescenti a scuola, di Marco Pappalardo

Un professore appassionato del suo lavoro condivide in un diario personale la sua vita e quella dei suoi studenti lungo un anno scolastico fatto di desideri e fatiche.

 

 

Storie di scuolaStorie di scuola. L’inclusione raccontata dagli insegnanti: esperienze e testimonianze, di Fernanda Fazio, Giancarlo Onger, Nicola Striano

Si tratta di una raccolta di testimonianze dirette di insegnanti con età, carriere ed esperienze diverse, ma tutti impegnati allo stesso modo a trovare soluzioni efficaci per superare le barriere culturali all’interno del sistema scolastico italiano.

 

Ehi, prof!Ehi, prof!, di Frank McCourt

L’autore racconta le esperienze vissute in trent’anni di insegnamento in varie scuole americane, tra Brooklyn, Manhattan e Staten Island.

 

 

E la felicità, prof?E la felicità, prof?, di Giancarlo Visitilli

Il prof. Visitilli restituisce in questo libro il confronto quotidiano con una classe nell’anno della maturità, toccando temi importanti della vita di adolescenti e adulti.

 

 

Lettera a una professoressaLettera a una professoressa, di don Lorenzo Milani

Don Milani e la sua scuola di Barbiana restano una fonte di riflessione sempre attuale per chi educa e non smette mai di interrogarsi sul proprio ruolo.

 

 

 

Condividete con noi i vostri pensieri e le vostre riflessioni in occasione della Giornata mondiale dell’insegnante!



Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.